SNN 155 – Anteprima

Proprio in questi giorni mi chiedevo: “ ma quando taglieranno quei maledetti Pini?” Il taglio è giustificato, Poffarbacco! In questa regione dove le strade sono tenute come biliardi, dove non manca mai una striscia spartitraffico; dove, quando piove forte, hai le strisce bianche laterali e i catarifrangenti che ti indicano la carreggiata e ti evitano di andare a sbattere negli alberi, dove le fosse di drenaggio sono sempre pulite ed efficienti e non permettono all’acqua piovana di invadere la strada, dove l’erba non invade mai e poi mai la sede stradale, dove non c’è una buca ma che dico, una screpolatura, a pagarla oro dico: “Ché proprio quattro miserabili Pini, ormai vecchi, si mettano a rovinare un così bel lavoro di manutenzione NO! Minchia! NO e poi NO!

Un lettore così commenta il recente taglio di alberi lungo la strada di accesso al Paese. (ndr)

Questa voce è stata pubblicata in Soratte Nostro Nuovo. Contrassegna il permalink.

Una risposta a SNN 155 – Anteprima

  1. d scrive:

    Io sto con i pini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *